Privacy

Il 4 maggio 2016 è stato pubblicato nella Gazzetta ufficiale dell’Unione Europea il “Regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento Europeo e del consiglio, del 27 aprile 2016, relativo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati.
Il nuovo regolamento abroga la precedente direttiva 95/46/CE (regolamento sulla protezione dei dati) e prende il posto del D. Lgs. 196/03 (Codice della Privacy).
Lo scopo principale del nuovo Regolamento, oltre all’adeguamento della norma all’avvento delle nuove e sempre più pervasive tecnologie, è l’armonizzazione della disciplina sul trattamento dei dati nei diversi paesi europei, così da garantire un’efficace protezione ai cittadini rimuovendo contestualmente gli ostacoli alla circolazione dei dati personali nell’Unione Europea.
Il Regolamento è entrato in vigore il 25 maggio 2016 e, senza necessità di recepimento da parte dei diversi stati membri, sarà pienamente operativo a partire dal 25 maggio 2018.
Ciò impone alle aziende una revisione delle politiche sul trattamento dei dati al fine di adeguare la propria organizzazione alle nuove regole entro il 25 maggio 2018.
Le diverse realtà dovranno confrontarsi con le nuove disposizioni che comporteranno significative pianificazioni e modifiche all’attuale organizzazione aziendale.
Contattaci per ricevere la proposta sviluppata – scalabile, modulare, performante – in grado di soddisfare tutte le Vostre esigenze in tema di adeguamento alla nuova disciplina e mantenimento di tale adeguatezza.

Vigilanza privata: la produzione normativa del CEN TC 439

Le tre principali norme sino ad oggi prodotte, per avere un quadro meno nazionalistico e più europeo di questo critico settore della sicurezza. Di Adalberto Biasiotti.

Il lavoro usurante che rende più precoce la vecchiaia

Alcuni interventi si soffermano sull'usura da lavoro e sui lavori usuranti.  La normativa, l'usura fisiologica e patologica, i tempi di recupero, la sorveglianza sanitaria e le politiche di welfare attive.

Rischio chimico: quando nelle aziende viene sottostimato

Un manuale prodotto dall'ULSS di Treviso si sofferma sulla valutazione del rischio chimico. Focus sulla ricerca a tutti i costi di situazioni di rischio basso e irrilevante e su altre criticità nelle strategie di prevenzione dei rischi chimici.

La verifica dell’idoneità dell’impresa affidataria in assenza di contratto

Perché sorga l'obbligo da parte del committente di verificare l'idoneità tecnico professionale dell'impresa affidataria basta anche una prestazione d'opera preliminare alla sua stipula del contratto di appalto. Di G.Porreca.

Guida in sicurezza: la gestione del rischio stradale

Un convegno il 3 aprile a Brescia affronta il tema della mobilità e della gestione del rischio stradale con riferimento al progetto "Guida in sicurezza" per la riduzione degli incidenti professionali su strada.

Il dilagare di registrazioni audio e video effettuate con uno smartphone

Sempre più spesso oggi ci si trova davanti a registrazioni audio e video fatte con lo smartphone: registrazione legittima o intercettazione? Di Adalberto Biasiotti.

Le immagini dell’insicurezza

Peccato veniale o procedure scorrette?

Criticità e potenzialità delle funzioni di RLS e RLST

Un intervento si sofferma sul ruolo dei RLS/RLST con particolare riferimento al comparto artigiano. La normativa, la convivenza operativa e funzionale fra RLS e RLST e il ruolo di coordinamento degli RLS di imprese affidatarie o appaltatrici.

Medico competente e prevenzione: sopralluoghi e riunioni periodiche

Una guida si sofferma sul contributo del sistema prevenzionistico aziendale all'attività del medico competente. Lo scopo e i requisiti dei sopralluoghi del medico competente e gli elementi in ingresso e in uscita per la riunione periodica.

Valutazione del rischio movimentazione manuale: proposte dall’ISO

Un intervento si sofferma sul metodo NIOSH per la valutazione del rischio da movimentazione manuale dei carichi di lavoro con particolare riferimento all'equazione RNLE (Revised NIOSH Lifting Equation). L'origine della RNLE.

Un parere sui rischi per la salute delle apparecchiature abbronzanti

Secondo un parere di un comitato europeo l'utilizzo di lettini/apparecchiature abbronzanti aumenta significativamente il rischio di contrarre tumori. Rischio che aumenta per numero e frequenza delle sessioni abbronzanti.

Imparare dagli errori: gli incidenti degli addetti all’attrezzaggio

Informazioni sugli infortuni degli operatori impegnati in attività di attrezzaggio e manutenzione. Le operazioni di attrezzaggio di attrezzature di lavoro. Le dinamiche degli infortuni, i fattori causali e la prevenzione.

La valutazione del rischio da movimentazione manuale: proposte dall’ISO

Un intervento si sofferma sul metodo NIOSH per la valutazione del rischio da movimentazione manuale dei carichi di lavoro con particolare riferimento all'equazione RNLE (Revised NIOSH Lifting Equation). L'origine della RNLE.

Scelte progettuali ed organizzative per i pali trivellati in cls armato

Ancora oggi, nonostante siano passati quasi nove anni dall'entrata in vigore del D. Lgs. 81/2008, si continuano a vedere PSC assolutamente carenti quando nell'esecuzione dell'opera sono previste lavorazioni particolari. Di Carmelo G. Catanoso.

La Corte europea dei diritti umani sconfessa la Corte di Cassazione

Una decisione della Corte dei diritti umani di Strasburgo smentisce, almeno in parte, altre sentenze della Cassazione italiana sul tema dei dati personali e della diffamazione. Mettiamo a confronto questi due diversi atteggiamenti. Di Adalberto Biasiotti.

Codice di prevenzione incendi: come progettare il sistema di esodo

Un intervento si sofferma sul sistema di vie d'esodo con riferimento al decreto del 3 agosto 2015 contenente il nuovo Codice di prevenzione incendi. Criteri e modelli per l'esodo, luoghi sicuri, vie d'esodo verticali e layout dei posti a sedere.

Gli obblighi per il rischio di caduta nei lavori in quota e sottoquota

Un approfondimento sul rischio di caduta dall'alto nei lavori in quota e nei lavori "sottoquota" con riferimento alla normativa vigente e previgente, agli obblighi di prevenzione e agli indirizzi giurisprudenziali. A cura di Gerardo Porreca.

Regolamento REACH: le prossime scadenze per la registrazione

Una guida dell'ECHA fornisce informazioni su come adempiere alle prescrizioni in materia di informazione per le sostanze con fasce di tonnellaggio 1-10 e 10-100 tonnellate all'anno. Le scadenze del 31 maggio 2017 e del 31 maggio 2018.

Storie di infortunio: le verità nascoste

La storia di un infortunio che, a causa di una caduta da una forno, ha causato un trauma al polso destro e sinistro con fratture del radio e dello scafoide destro e abrasioni multiple: come è avvenuto l'incidente e le cause.

Sicurezza attrezzature: obblighi di controllo, verifica e formazione

Un intervento presenta gli obblighi del datore di lavoro di controllo, verifica e formazione in materia di sicurezza delle attrezzature. Esempi pratici di gestione degli adempimenti relativi al parco macchine e ai mezzi e attrezzature dei fornitori.

Alimentazione, salute e sicurezza sul lavoro

Un convegno all'insegna della festa internazionale della donna ha affrontato i temi dell'alimentazione e della salute e sicurezza sul lavoro. L'importanza del rischio alimentazione. Sintesi degli interventi a cura del Comitato Donne SOFiA.

Donne: cause e conseguenze degli infortuni professionali

Un dossier pubblicato dall'Inail riporta informazioni sugli incidenti e le malattie professionali in Italia. Focus sui settori più a rischio, sulle cause e conseguenze degli incidenti, sugli infortuni nelle scuole, in ambito domestico e in itinere.

Non esistono barriere fisiche insuperabili

Nella progettazione di un sistema di sicurezza, la presenza di barriere fisiche rappresenta soltanto uno strumento in grado di rallentare l'attacco, ma non certo di impedirlo. Di Adalberto Biasiotti.

Parrucchiere in sicurezza: come prendersi cura delle mani

Una scheda di Suva presenta per la formazione dei parrucchieri con l'obiettivo di insegnare ai lavoratori a proteggersi adeguatamente le mani. I rischi di malattie cutanee, i prodotti più pericolosi e i dispositivi di protezione più efficaci.

Rischio di incidenti in itinere: obblighi, prevenzione e formazione

Un intervento si sofferma sugli incidenti in itinere con particolare riferimento agli obblighi e responsabilità del datore di lavoro. Le definizioni, il riconoscimento dell'Inail, i compiti del Mobility Manager e la norma ISO 39001.

La qualifica di ufficiali di polizia giudiziaria del personale dell’Arpa

Le funzioni di vigilanza svolte dai tecnici delle agenzie regionali vanno ricondotte nell'alveo dell'art. 55 c.p.p. e a loro spetta la qualifica di polizia giudiziaria. A cura di Gerardo Porreca.

Un concorso per la migliore tesi di laurea su salute e sicurezza

Fino al 31 ottobre 2017 è possibile inviare gli elaborati per partecipare al concorso indetto dall'associazione AiFOS in collaborazione con la Fondazione AiFOS per premiare le migliori tesi di laurea sul tema della salute e sicurezza sul lavoro.

Dati e criticità sulla tutela della salute e sicurezza delle lavoratrici

Alcuni dati dell'Inail rilevano che se le denunce di infortunio delle lavoratrici sono in calo la flessione registrata è molto più contenuta di quella degli uomini. Le criticità del "rischio strada" per le lavoratrici.

Le immagini dell’insicurezza

Carichi sospesi...

La prevenzione e il ruolo del gruppo tecnico interregionale

Riflessioni sul periodo di transizione e sulle potenzialità del sistema italiano della prevenzione. Il modello organizzativo istituzionale del Testo Unico e il ruolo del gruppo tecnico interregionale salute e sicurezza sul lavoro.

Formazione alla sicurezza: riflessioni e proposte sulla valutazione

In un convegno sull'efficacia della formazione e sul monitoraggio dell'apprendimento, una relazione si sofferma sulla fase di valutazione e formula alcune proposte. Qual è il ruolo odierno della valutazione? E come si può evolvere?

Formazione dei lavoratori: la qualità degli aggiornamenti quinquennali

Per la formazione dei lavoratori sono disponibili corsi di aggiornamento efficaci, rigorosi e con la flessibilità della modalità in e-learning. Corsi in grado di incidere realmente sui comportamenti e sulla prevenzione dei rischi nei luoghi di lavoro.

La sicurezza non è una ruota di scorta

Gli atti di un convegno sul tema della prevenzione e delle tutele nel trasporto di merci e persone. La valutazione dei rischi e l'importanza di superare la contrapposizione tra diritto alla salute e diritto al lavoro.  

Imparare dagli errori: se i guanti non risultano adatti al rischio

Esempi di infortuni correlati all'inadeguatezza dei DPI per la protezione delle mani. Incidenti durante l'utilizzo della spazzolatrice, lo spostamento di lastre di vetro e la realizzazione di serpentine in rame. Gli infortuni e i fattori causali.

Organizzazione di lavoro: potenzialità delle strutture organizzative

Una pubblicazione affronta il tema della gestione dell'elemento umano nelle organizzazioni per la salute e sicurezza sul lavoro. Le varie tipologie di strutture organizzative e i vantaggi e svantaggi su funzionalità e coordinamento dei ruoli.

Responsabilità del medico competente: protocolli sanitari e linee guida

La Cassazione ha condannato un medico competente per non aver attuato un protocollo sanitario in funzione dei rischi specifici (MMC e rumore): gli accertamenti sanitari "minimi" e gli indirizzi scientifici più avanzati. A cura di Anna Guardavilla.

Dati personali: la norma sui profili professionali in inchiesta pubblica

I comitati tecnici che fanno capo ad UNINFO ed UNI hanno lavorato con grande impegno per elaborare una norma di riferimento per i due fondamentali profili, previsti dal regolamento generale europeo. Di Adalberto Biasiotti.

Requisiti per la qualifica dei residui di produzione come sottoprodotti

Un nuovo regolamento definisce i criteri indicativi che si possono utilizzare per dimostrare la sussistenza dei requisiti per qualificare i residui di produzione come sottoprodotti e non come rifiuti. E' in vigore dal 2 marzo 2017.

La prevenzione e la lotta antincendio nei luoghi di lavoro

Un volume dedicato alle PMI e al mondo dell'artigianato riepiloga la normativa in materia di salute e sicurezza. Focus sul rischio incendio: riferimenti normativi, rischi per la salute, cartellonistica, DPI, formazione e prevenzione.

I quesiti sul decreto 81: appalti e associazioni temporanee di imprese

Risposta ad un quesito sugli obblighi di sicurezza nel caso di appalto e subappalto dei lavori o di affidamento degli stessi a una associazione temporanea di imprese (ATI). A cura di Gerardo Porreca.

Festa della donna: salute e sicurezza sono questioni anche di genere

Un intervento si sofferma sul tema delle differenze di genere in relazione alla tutela della salute e sicurezza sul lavoro. L'evoluzione dell'attenzione al tema, l'abbandono del modello neutro, le indicazioni normative e i cambiamenti del Jobs Act.

Buona Prassi per migliorare i comportamenti sicuri sul lavoro

BBS "8 Con": Formazione e informazione "ad personam, ad hoc, qui e ora" con PAPER!NO.

La sicurezza sul lavoro è un obbligo che non tollera interruzioni temporali

Il principio della non interruzione temporale della sicurezza e irrilevanza della pluralità dei luoghi di lavoro e l'obbligo di vigilanza del datore di lavoro.

Come usare in sicurezza gli accessori di sollevamento magnetici

Una pubblicazione fornisce informazioni sull'uso in sicurezza degli accessori di sollevamento magnetici. La normativa tecnica, gli esempi di buone prassi, i principali rischi, le misure di prevenzione e le procedure operative di sicurezza.  

Proposta di un Servizio di Prevenzione e Protezione interno obbligatorio

La proposta di un Servizio di Prevenzione e Protezione interno obbligatorio e l'idea di normare il numero di risorse umane necessarie. Perché questi cambiamenti sono utili e opportuni. Capitolo 3. A cura di Donato Eramo.

Decreto milleproroghe: proroghe su formazione, antincendio e SINP

Alcune delle proroghe contenute nel nuovo Decreto Legge 244/2016 come modificato dalla legge di conversione. L'entrata in vigore dell'obbligo dell'abilitazione all'uso delle macchine agricole è ora differita al 31 dicembre 2017.

Come ingannare i sistemi di riconoscimento facciale

Uno studio compiuto da alcuni specialisti universitari americani ha messo in evidenza che gli attuali sistemi di riconoscimento facciale possono essere ingannati con relativa facilità. Di Adalberto Biasiotti.

Verificare gli impianti di protezione contro le scariche atmosferiche

L'importanza di verificare gli impianti di protezione contro le scariche atmosferiche. I problemi di invecchiamento e usura, le tipologie e la periodicità di verifiche e controlli, gli esami della documentazione e sul campo.

Un piano per prevenire il sovraccarico biomeccanico degli arti superiori

Un Piano di Prevenzione dell'ATS Brianza si sofferma sul sovraccarico biomeccanico degli arti superiori. Le patologie da sovraccarico, i principali gruppi di lavoratori esposti e i fattori causali lavorativi ed extralavorativi.

La modalità della verifica tecnico-professionale della ditta appaltatrice

L'esternalizzazione del processo produttivo non esclude che il datore di lavoro possa essere ritenuto responsabile di un infortunio se non dà prova di avere verificato l'idoneità tecnico-professionale dell'appaltatore. Di Gerardo Porreca.

La nuova sicurezza: EuTecno, smart working e age management

Un convegno il 16 marzo a Genova affronta le novità in materia di sicurezza in riferimento all'evoluzione tecnologica, alle condizioni di lavoro e all'invecchiamento della forza lavoro: EuTecno, smart working e age management.

Più sicurezza per la rete informatica europea

Le compagnie fornitrici di servizi in settori quali energia, trasporti, sanità e settore bancario, servizi digitali, motori di ricerca e i servizi di cloud computing, dovranno migliorare le loro difese contro gli attacchi informatici. Di A. Biasiotti.

I rischi lavoro-correlati riferibili ai lavori verdi

Proposte e riflessioni per una politica condivisa di tutela della salute e sicurezza nel settore delle energie rinnovabili.

Principi etici e di condotta degli operatori di medicina del lavoro

Un intervento si sofferma su alcuni aspetti rilevanti del Codice internazionale di etica per gli operatori di medicina del lavoro. Gli obiettivi, il programma di lavoro, la sorveglianza sanitaria, la competenza e indipendenza nella medicina del lavoro.

DPI e sicurezza: una check list per l’autovalutazione nelle aziende

Una lista di controllo per verificare la conformità delle aziende in relazione ai dispositivi di protezione individuali. Marcatura, documentazione, formazione, idoneità al rischio, limiti di protezione, ergonomia, conservazione e manutenzione.

Motivare alla Sicurezza: ecco l’errore più comune

Come si possono motivare i lavoratori a operare in sicurezza? Riflessioni, analisi e consigli pratici per ottenere risultati.

Collegato Ambiente: i criteri per il compostaggio di comunità

Il Decreto Ministeriale 29 dicembre 2016 n.266 in vigore il 10 marzo 2017: un regolamento che definisce criteri operativi e procedure autorizzative semplificate per effettuare il compostaggio di comunità.

Imparare dagli errori: il rischio con i camion non è solo stradale

Informazioni sugli infortuni non stradali con riferimento all'utilizzo di camion e autocarri. Infortuni in operazioni di carico e scarico e per problemi di instabilità del carico. Gli infortuni e la prevenzione.

Il regolamento REACH e il piano nazionale della prevenzione

Un intervento alla 5a Conferenza nazionale sull'attuazione del Regolamento REACH si sofferma sull'attuazione del regolamento REACH in Italia e sul Piano nazionale della prevenzione. Il sostegno del Piano alla garanzia di uso sicuro dei prodotti chimici.

Stili di leadership e cultura della sicurezza nelle grandi aziende

Quale stile di leadership adottare nelle grandi aziende per sviluppare la cultura della sicurezza. Di Carmelo G. Catanoso.

I rapporti tra i nuovi procedimenti amministrativi e l’AUA

Con l'entrata in vigore del D.Lgs. 222/2016, noto come "SCIA 2", sono diventati ancora più stretti i rapporti tra i procedimenti amministrativi per l'avvio o la modifica di un'attività e l'Autorizzazione Unica Ambientale - AUA.

Le tecniche di protezione di grandi quantità di dati personali

Molti strumenti che permettono di soddisfare le prescrizioni dell'articolo 25 del regolamento generale europeo sulla protezione dei dati, ma le difficoltà aumentano quando i dati da proteggere sono gli ormai famosi "big data". Di Adalberto Biasiotti.

La valutazione dei rischi dell’operatore ASL

Trasporti sanitari in ambulanza: la valutazione dei rischi per il personale delle aziende sanitarie locali. A cura di Massimo Ughi.

Codice degli appalti: progettazione, idoneità tecnica e fase esecutiva

Un intervento si sofferma sulle novità riguardanti la materia della salute e sicurezza sul lavoro nel nuovo codice degli appalti pubblici. Focus su livelli di progettazione, idoneità tecnico-professionale e previsioni in fase esecutiva.

Videoterminali: i consigli per lavorare in sicurezza

Alcuni documenti si soffermano sulle buone prassi di lavoro al videoterminale. I disturbi dei lavoratori, i nove consigli per lavorare comodi, le regolazioni, gli occhiali, l'altezza dello schermo e le pause regolari.

Storie di infortunio: Mi fido di te

La storia di un infortunio mortale accaduto ad un operaio seguito del distacco di un parapetto: come è avvenuto l'incidente e le cause.

Lavori in quota: l’uso in sicurezza dei sistemi anticaduta

Un intervento si sofferma sui rischi di caduta nei lavori in quota e riporta indicazioni sull'uso in sicurezza dei sistemi e dispositivi anticaduta, delle linee di ancoraggio, delle imbracature per il corpo, dei cordini e degli elementi di attacco.

La valutazione dei rischi nel comparto autofficine

Un manuale dedicato al comparto autofficine si sofferma sulla tutela della salute e sicurezza e riporta alcuni esempi di valutazione dei rischi. I rischi rumore e vibrazioni, l'esposizione ad agenti chimici e la movimentazione manuale dei carichi.

Il post valutazione del Rischio da Stress lavoro-correlato

Gli interventi organizzativi verso la ricerca del benessere aziendale. A cura di Massimo Servadio.

Crescita esponenziale per i sistemi di riconoscimento biometrico

Una breve carrellata dei sistemi di riconoscimento biometrico più diffusi e delle previsioni di sviluppo, grazie anche all'utilizzo negli smartphone. Di Adalberto Biasiotti.

Elettrodotti: scalata e discesa con linea di ancoraggio flessibile

Gli indirizzi operativi per la redazione di procedure per la scalata, accesso, spostamento, posizionamento nelle attività in quota su elettrodotti aerei. Focus sulle procedure per la scalata e discesa del sostegno con linea di ancoraggio flessibile.

Prevenzione e sicurezza nelle aziende che lavorano il legno

Un questionario di autovalutazione per il comparto della lavorazione del legno si sofferma sulla sicurezza delle macchine e sulla verifica delle misure di prevenzione per le lavorazioni di verniciatura e incollaggio. Focus sulla scorniciatrice.

Le criticità organizzative e il servizio di prevenzione e protezione

La proposta di un Servizio di Prevenzione e Protezione interno obbligatorio e l'idea di normare il numero di risorse umane necessarie. La seconda parte dell'articolo: le criticità organizzative e gestionali nei luoghi di lavoro. A cura di Donato Eramo.

Il concetto dinamico del rischio e l’adeguamento del DVR

Le misure di prevenzione infortuni vanno adattate a seconda del mutamento dello svolgimento delle mansioni secondo un concetto "dinamico" del rischio che impone l'adeguamento della formazione dei lavoratori e dei dpi utilizzati. Di G.Porreca.

Guida in sicurezza: come migliorare la sicurezza stradale

Eventi, convegni e corsi tra febbraio e maggio 2017 per un nuovo progetto che ha l'obiettivo di favorire la diminuzione degli incidenti professionali durante la circolazione stradale.

Una direttiva passata quasi inosservata: la direttiva 2016/680

Pubblicata nello stesso giorno in cui è stato pubblicato il regolamento generale sulla protezione dei dati, questa direttiva non ha destato tutta l'attenzione che merita. Vediamo di esaminarla, seppure in modo sintetico. Di Adalberto Biasiotti.

Le immagini dell’insicurezza

Scarsa qualità.

Il rapporto tra il datore di lavoro e il medico competente

Una guida si sofferma sul contributo del sistema prevenzionistico aziendale all'attività del medico competente. Il rapporto tra datore di lavoro e medico competente, il ruolo nella valutazione dei rischi e i criteri per definire il contratto di lavoro.

Le proposte in materia di sicurezza: il reato di omicidio sul lavoro

Un disegno di legge propone l'introduzione nel codice penale del reato di omicidio sul lavoro e del reato di lesioni personali sul lavoro gravi o gravissime. Ne parliamo con uno dei firmatari della proposta, il senatore Giovanni Barozzino.

Vigilanza nei centri estetici: la sicurezza dei clienti

I risultati di una Check List mirata alla verifica dei rischi che l'attività di estetica presenta nei riguardi dell'utenza: il rischio elettrico e la verifica delle procedure di sterilizzazione dello strumentario e degli apparecchi.

Imparare dagli errori: quando i guanti sono vecchi o inadeguati

Esempi di infortuni correlati all'inadeguatezza dei DPI per la protezione delle mani. Incidenti in attività di levigatura, di filettatura su tappi di sfiato, di taglio di nastri in acciaio. La dinamica degli infortuni, i fattori causali e la prevenzione.

Rischio chimico: come fare una idonea valutazione dei rischi?

Un manuale prodotto dall'ULSS di Treviso si sofferma sulla valutazione del rischio chimico. Indicazioni su come operare una corretta valutazione del rischio in relazioni agli aspetti da prendere in considerazione e alla normativa italiana ed europea.

Il dirigente, il preposto e l’RSPP in ambito sanitario: sentenze

I criteri di individuazione dei ruoli nelle strutture ospedaliere, gli obblighi in presenza e in assenza di potere di spesa, le responsabilità per gli infortuni ai lavoratori e ai pazienti, i casi giurisprudenziali. Di Anna Guardavilla.

Sostituto l’accordo Safe harbor con lo EU-Usa privacy shield

Una storica sentenza che ha profondamente modificato le modalità con cui i dati personali di cittadini europei possono essere trasferiti negli Stati Uniti. Di Adalberto Biasiotti.

Manutenzione dei tessili: controllo biancheria e lavoro di finissaggio

Sicurezza sul lavoro e tutela della salute nella manutenzione dei tessili con riferimento specifico a lavanderie e lavasecco. Focus sulla fase di controllo in entrata, smistamento e marcatura dei capi di vestiario e sui lavori di finissaggio.

Linee di indirizzo sulla movimentazione manuale di carichi

Un tavolo di lavoro nazionale ha prodotto un documento con linee di indirizzo per l'applicazione del D. Lgs. 81/2008 e per la valutazione e gestione del rischio connesso alla movimentazione manuale di carichi.

Una proposta per cambiare il servizio di prevenzione e protezione

La proposta di un Servizio di Prevenzione e Protezione interno obbligatorio e l'idea di normare il numero di risorse umane necessarie. La prima parte del contributo per fotografare la situazione attuale e accennare alla proposta. A cura di Donato Eramo.

Le serrature wireless domineranno il mondo del controllo accessi

Le serrature elettroniche digitali rappresentano uno dei segmenti più innovativi e di maggiore crescita all'interno dell'industria mondiale del controllo accessi. Di Anna Villani.

Aggiornamenti in materia di requisiti acustici degli edifici

Il Decreto 11 gennaio 2017 sulla determinazione dei requisiti acustici e passivi degli edifici.

Quali sono i rischi degli operatori che lavorano negli acetifici?

Un progetto multimediale si sofferma sulla tutela della salute e sicurezza negli acetifici. Gli aceti balsamici e gli aceti di vino, le fasi del ciclo produttivo, i rischi dei luoghi di lavoro e infortunistici, l'esposizione ad agenti chimici e fisici.

Valutare il rischio CEM per i portatori di dispositivi medici attivi

La valutazione dei rischi derivanti dai campi elettromagnetici per portatori di dispositivi medici impiantabili attivi. I dispositivi AIMD, le interferenze elettromagnetiche, la normativa e le indicazioni per la valutazione del rischio.

D.Lgs. 231/2001: la nomina e la revoca dell’Organismo di vigilanza

Un intervento si sofferma sul ruolo dell'Organismo di vigilanza nei modelli di organizzazione e di gestione della sicurezza sul lavoro. I requisiti dei componenti e il ruolo, la nomina e la revoca dell'Organismo di vigilanza.

La nozione di lavori in quota e la protezione dal rischio caduta dall’alto

L'altezza superiore a 2 m dal suolo per cui adottare le misure di prevenzione per i lavori in quota va calcolata in riferimento all'altezza alla quale viene eseguito il lavoro e non al piano di calpestio del lavoratore. Di G.Porreca

Le responsabilità professionali dei tecnici di intervento e manutenzione

Una situazione che ha messo in evidenza un rischio cui vanno incontro tutti i tecnici che intervengono su apparecchiature ed impianti di sicurezza. Di seguito illustro le responsabilità cui tali tecnici possono andare incontro. Di Adalberto Biasiotti.

Modulo OT24: ancora pochi giorni per la riduzione dei premi assicurativi

Fino al 28 febbraio 2017 è possibile inviare la domanda per la riduzione del tasso medio di tariffa alle aziende che abbiano effettuato interventi per il miglioramento delle condizioni di sicurezza e di igiene nei luoghi di lavoro.

Normativa e sicurezza per l’impiantistica elettrica di cantiere

Un progetto multimediale si sofferma sulla tutela della salute e della sicurezza con riferimento all'impiantistica elettrica dei cantieri edili. Focus sui riferimenti normativi e sugli obblighi dell'installatore e dell'utilizzatore.

Un convegno e un sondaggio sul ruolo del coordinatore

A più di 20 anni dal Decreto 494/96 un convegno a Firenze parla della sicurezza in cantiere dal Brunelleschi fino ai coordinatori. Disponibile un questionario da compilare per conoscere la realtà dei coordinatori di cantiere.

Le immagini dell’insicurezza

Pericoli e rischi nello spostamento di un container.

Una nota sull’applicazione della normativa di salute e sicurezza

Pubblichiamo una nota della UIL relativa alla bozza della relazione annuale, sullo stato di applicazione della normativa di salute e sicurezza e sul suo possibile sviluppo, in discussione alla Commissione consultiva permanente.
Log In

Warning: file(http://stat.acca.it/widget/feed/widget.php?bc=FFFFFF&tc=3C3C3C&fs=10&ff=0&h=260&w=215&fw=000&dw=000&bs=5&p=11&n=10&ls=0&lh=12&pd=1&ss=2) [function.file]: failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 404 Not Found in D:\inetpub\webs\sgservit\wp-content\plugins\advanced-text-widget\advancedtext.php(79) : eval()'d code on line 2

Warning: implode() [function.implode]: Argument must be an array in D:\inetpub\webs\sgservit\wp-content\plugins\advanced-text-widget\advancedtext.php(79) : eval()'d code on line 2
New
Partners Principali
Professioni & Qualità Mediterranee
Passaporto Europeo di Informatica
Eliotecsolution